BKT è pronta per il “Next Level”

0
585

Inaugurata il 5 aprile, la nuova sede europea di BKT resta a Seregno, alle porte di Milano, ma in una veste completamente rinnovata. Anzi, rivoluzionata. Non si tratta solo di design, quello di BKT vuole essere anche un forte messaggio al mercato. L’obiettivo è il famoso “Next Level”, il nome in codice che BKT ha dato al progetto strategico alla conquista della leadership. E questo non è che un grande e storico passo in quella direzione.

“Realizzare una nuova sede per noi non è solo un progetto architettonico, ma è anzitutto strategico” – afferma Lucia Salmaso, CEO di BKT Europe. “Vogliamo incrementare sempre di più la nostra presenza e la nostra quota di mercato in Europa e soprattutto essere più vicini ai nostri clienti OEM europei. Il nostro obiettivo è di rafforzare continuamente la presenza del marchio BKT presso i Primi Equipaggiamenti e sappiamo di poterlo fare. Le nostre referenze in ambito Ricambi ci hanno già aperto moltissime porte e continuiamo a trovare sempre nuove opportunità. La nostra nuova sede è uno strumento chiave in questo senso. In Europa, d’ora in avanti saremo più forti che mai e lo saremo in ogni ambito e ogni segmento. Agricolo, industriale, movimento terra, portuale, miniera, giardinaggio, ATV. Ora che abbiamo una tra le gamme più complete del mercato e una capacità produttiva incrementata grazie all’ultimo stabilimento di Bhuj, siamo pronti a crescere.”

L’Europa è un mercato fondamentale per BKT e rappresenta il 50% del suo fatturato, che lo scorso anno, a livello globale, è stato di oltre 900 milioni di dollari. I nuovi uffici sono dislocati su uno spazio più ampio di 500 m2 e sono ottimizzati per settori di competenza: interventi tecnici, logistica, gestione dei Primi Equipaggiamenti, marketing e direzione. Un percorso estramemente razionale e organizzato che ospita le 15 persone che compongono il team di BKT Europe. È stato poi realizzato un nuovo e ampio magazzino che ora sorge nella stessa struttura a perfezionamento del flusso logistico, mentre era in precedenza dislocato in altri siti.

Nella nuova struttura trova posto anche il BKT Space, centro informativo e tecnologico sugli pneumatici specializzati che è unico nel suo genere e rappresenta già di per sè un differenziale competitivo di grande rilievo. Nessun altro in Europa può contare su un centro simile, affiancato da un auditorium e training room che può accogliere 50 persone, perfetto per organizzare conferenze, meeting tecnici e piccoli eventi. Con questa novità BKT ha costruito un vero e proprio “Task Force Center” dove ragionare sul presente e soprattutto sul futuro.

Impossibile dimenticare che la forza di BKT arriva dallo spirito di squadra che caratterizza tutto ciò che l’azienda fa, coinvolgendo in modo attivo e costante tutti i propri partner e distributori, clienti e rivenditori. A tutti loro è dedicato il BKT Space che potranno utilizzare come centro altamente specializzato sugli pneumatici Off-Highway in modo libero e indipendente.

“È un momento storico” dichiara Rajiv Poddar, Joint Managing Director di BKT. “In questo luogo accoglieremo le sfide del mercato e ne lanceremo a nostra volta. Il nostro obiettivo è comprendere le priorità e le esigenze dei nostri clienti in primo luogo. Potremo farlo al meglio in questo nuovo spazio, un ambiente di lavoro totalmente innovativo e tecnologico che utilizzeremo per dimostrare che siamo all’altezza di questo compito e anche oltre. Dimostreremo che siamo all’altezza del `Next Level`.”

Un’evoluzione rapida quella della filiale europea di BKT, fondata nel 2006 con lo scopo di sovraintendere alle funzioni di Marketing e Comunicazione strategica ed operativa a livello mondiale per conto di tutto il Gruppo BKT e per poter gestire le vendite OEM in Europa. La struttura di anno in anno si è arricchita di nuove figure professionali fino a raggiungere l’attuale organico, conseguendo importanti risultati in termini di brand awareness, autorevolezza nonché posizionamento del marchio, presenza nei Primi Equipaggiamenti e quota di mercato nell’After Market. BKT Europe dispone anche di un team tecnico pronto a intervenire sul campo sia proattivamente con training specifici sui prodotti e sul loro ottimale utilizzo, sia reattivamente in caso di necessità di supporto e risoluzione di eventuali problematiche.

La nuova sede europea è l’ultimo tassello in ordine temporale di BKT verso il “Next Level”, una strategia minuziosamente programmata e mirata a potenziare la presenza del marchio e dei suoi pneumatici Off-Highway in Europa, per mostrarci – ancora una volta – la sua inarrestabile crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here