Bene la moratoria per i debiti delle aziende agricole

0
594

19230

Una boccata di ossigeno per le stalle e le aziende agricole costrette ad indebitarsi per non abbandonare le campagne colpite da una crisi senza precedenti a causa del crollo dei prezzi all’origine. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo nel commentare positivamente l’annuncio di una moratoria sui debiti di 42 mesi per gli allevatori e di 24 mesi a tutti i settori agroalimentari grazie al protocollo Mipaaf e Intesa Sanpaolo, annunciato dal Ministro Maurizio Martina e da Carlo Messina, consigliere delegato e CEO di Intesa Sanpaolo. I compensi riconosciuti agli agricoltori – sottolinea la Coldiretti – sono crollati dal -43% per cento dei pomodori al -27 % per il grano duro, ma in grande difficoltà sono anche gli allevamenti che con il venir meno degli accordi sul latte sono in balia delle inique offerte dell’industria. Serve ora – conclude Moncalvo – un impegno straordinario per garantire un prezzo equo ed onesto ad agricoltori e agli allevatori che in questo momento non riescono neanche a coprire i costi di produzione e di alimentazione degli animali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here