Ad Eima 2022, Primo in tutte versioni

0
361

Ad Eima 2022, Maschio Gaspardo propone lo spandiconcime Primo in tutte le sue versioni, compresa la nuova versione EWH.

Primo E/EW Isotronic nell’allestimento Exclusive è dotato di regolazione elettrica e automatica del punto di caduta del concime sul disco con 32 sezioni (anzichè 8) e doppio punto di lettura su mappa di prescrizione (per poter distribuire due dosi differenti per ogni disco), sensori tramoggia vuota e palette dei dischi Heavy Duty.

La tramoggia è dotata di un sistema di congiunzione dei rialzi impilabili tramite supporti in plastica brevettati. Inoltre, è stata sviluppata una versione ad alta capacità con portata massima di 4.500 kg. È disponibile un telo copri tramoggia curvo ad apertura elettrica su tutte le versioni Primo Isotronic, azionabile sia dal monitor Isobus che ai bordi della macchina.

Per quanto riguarda l’azionamento dei dischi di spandimento, oltre alla classica trasmissione cardanica, è disponibile anche quella idraulica con una pompa idraulica azionata dal distributore del trattore.

È la versione EWH, disponibile solo nell’allestimento top di gamma Exclusive, a presentare il più importante aggiornamento: la nuova trasmissione, completamente idraulica, utilizza due motoriduttori a controllo indipendente azionati dall’impianto idraulico del trattore.

I vantaggi derivanti dalla nuova trasmissione sono molteplici: indipendenza del regime di rotazione dei due dischi rispetto ai giri motore del trattore e della velocità di avanzamento, miglior controllo delle sezioni, risparmio di carburante e minor rumorosità.

Inoltre, per garantire una maggiore gestione della larghezza di spandimento, soprattutto quando si opera a ridosso di zone sensibili (corsi d’acqua o centri abitati), è stato introdotto il kit limitatore centrale di bordura che opera a cavallo dei due dischi (per concimazione da bordo campo verso l’interno).

Il software a gestione Isobus, interamente sviluppato dagli ingegneri Maschio Gaspardo, permette di regolare tutti i parametri di spargimento: distribuzione a rateo variabile del concime (VR) e il controllo a 8 sezioni (allestimento Efficient) o a 32 sezioni (allestimenti Exclusive).

Il sistema di distribuzione, la parte più caratterizzante, consiste in un agitatore rotovibrante (montato su cuscinetti) che convoglia il fertilizzante al punto di caduta mobile senza rotture del concime.

Altra caratteristica caratterizzante Primo è il sistema a doppia serranda – TSS (Twin Shutter System) per apertura/chiusura dello spargimento e la regolazione del dosaggio. L’attività combinata e contemporanea delle due serrande assicura la massima precisione di spargimento in tutte le parti del campo.

La sostituzione dei dischi di spargimento è semplice e veloce grazie al sistema a sgancio rapido (brevettato) e si effettua con un solo utensile fornito in dotazione. Sono disponibili due dischi di spargimento differenti: uno per larghezze di lavoro da 12 a 21 metri e uno da 21 a 36 metri.

La sezione del punto di caduta del fertilizzante, oltre ad avere una particolare forma a tre lobi che garantisce una distribuzione omogenea anche con volumi molto bassi, permette di ottenere uno dei flussi concime più elevati sul mercato: 640 kg/min.

Infine, attraverso la funzionale App My Maschio Gaspardo è possibile impostare le regolazioni per tutti i modelli in pochi minuti rendendo il lavoro più semplice e preciso. La funzione Spreader Smart Set aiuta l’operatore a visualizzare tutte le regolazioni di Primo comodamente dal proprio smartphone.

Inserendo i valori dello spargimento richiesto (tipologia di concime, larghezza di lavoro e dose richiesta) è possibile ottenere i corretti parametri di settaggio e un rapido riepilogo delle specifiche del fertilizzante utilizzato.

Le funzionalità di Primo EW/EWH Isotronic vengono esaltate anche dal design: oltre al telo curvo, è disponibile la nuova barra luci Vision, frutto della collaborazione con SID – Scuola Italiana di Design.

A cura di Pier Luigi Scevola