Per vincere le sfide del diserbo moderno

0
682

Per far fronte alle nuove esigenze di controllo delle erbe infestanti su Frumento e Orzo, sta tornando sempre più di maggiore interesse la pratica del diserbo in pre-emergenza, per una serie di motivazioni agronomiche e fitoiatriche.

Avadex Factor (erbicida a base di triallate) è il graminicida di pre-emergenza ad azione residuale, messo a punto da Gowan, molto efficace su tutte le principali infestanti a foglia stretta (es. Avena, Loietto, Coda di Volpe, Poa, Forasacco, ecc.) ed assolutamente selettivo per le colture di Frumento (tenero e duro) e Orzo.

Grazie all’esclusivo meccanismo d’azione, è efficace anche sulle popolazioni di infestanti graminacee (ad es. Lolium spp.) resistenti ai tradizionali erbicidi ACCasi (es. -fop e -dim) e ALS (es. solfoniluree).

Il suo utilizzo in pre-emergenza consente inoltre di limitare fin da subito la competizione delle malerbe in una fase cruciale della coltura, con un notevole beneficio sulla produzione finale rispetto al trattamento di post, e consente di posizionare al meglio l’intervento fungicida primaverile.

Grazie alla sua innovativa formulazione in microcapsule, Avadex Factor si distribuisce adeguatamente nel primo strato di terreno senza disperdersi nel suolo, e garantisce un’azione graminicida prolungata nel tempo.

Gowan Italia presenta Avadex Factor da solo, oppure all’interno della soluzione commerciale combi-pack AVADEX COMBI, che contiene anche Pressing 500 (a base di diflufenican) per completare lo spettro d’azione sulle infestanti dicotiledoni e sviluppare un forte effetto sinergico.

Un singolo trattamento effettuato in pre-emergenza con questa miscela sinergica Avadex Combi ha dimostrato, nelle numerose prove sperimentali d’efficacia condotte in diverse zone d’Italia, sempre un eccellente controllo delle principali infestanti graminacee e dicotiledoni. E in questi anni già molti cerealicoltori hanno potuto apprezzarne l’efficacia erbicida fino alla raccolta, con ottimi risultati produttivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here