Le attrezzature Challenger a Wadenbrunn

La presenza di attrezzature Challenger per la coltivazione  del suolo all’evento di fine agosto Fendt-Saaten Union Field Day a Wadenbrunn in Germania dimostra l’interesse di AGCO per il settore della semina e dell’aratura. “AGCO è stata coinvolta nel settore della semina e della lavorazione del suolo sin dal 1990” dice Cameron McKenzie, Seeding & Tillage Manager Europe/Africa/Middle East -. “Da allora, importanti acquisizioni e la joint venture con Amity Technology, uno dei principali nomi del settore, hanno significativamente incrementato il nostro portafoglio di queste attrezzature. Lo scopo dell’iniziativa è sviluppare prodotti con una tecnologia adeguata, dalle attrezzature più piccole che incontrano le necessità di mercati emergenti alle soluzioni più sofisticate. I nostri mercati principali sono stati Nord e Sud America, Europa dell’Est e Africa. Il prossimo passo è quello di espandersi e cercare nuove opportunità nell’Europa centrale e occidentale e siamo contenti di poter iniziare la nostra campagna promozionale al prestigioso Fendt-Saaten Union Field Day”. Challenger presenta due modelli di erpici a dischi della serie CH1700. Disponibili per trattori da 260 a 455 HP e con larghezza di lavoro da 6,50 a 7,50, queste robuste attrezzature lavorano anche i terreni più resistenti, ideali anche per interramento di residui e concimi, in quanto presentano dischi particolarmente pesanti.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Agricoltura news © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2017 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151