Il successo di Xtractor Around The World

0
157

La seconda edizione di Xtractor Around The World, partita da Cape Town il 3 aprile e conclusasi a Pretoria lo scorso 20 maggio, può definirsi a pieno titolo un’esperienza unica ed emozionante. Un tragitto di cinquanta giorni dove gli pneumatici AGRIMAX FORCE e AGRIMAX RT 657, modelli di punta di BKT, sponsor dell’iniziativa, hanno equipaggiato i trattori agricoli McCormick Serie X7 P6-Drive ed X8 VT-Drive, protagonisti della carovana, e affrontato un viaggio di oltre 7.900 km in cinquanta tappe, tutte diverse per paesaggio e difficoltà, per clima e per morfologia del terreno, dimostrando di essere all’altezza del percorso tracciato, anche in condizioni estreme. Gli pneumatici hanno mantenuto le promesse di resistenza, versatilità, e sicurezza per i driver, oltre all’adattabilità alla strada e al campo, flessibilità, trazione e affidabilità, tutte caratteristiche riconosciute e che hanno consentito di portare a termine con successo questa sfida particolarmente impegnativa.

“La spedizione sudafricana è stata sicuramente un’occasione unica per dimostrare la tenacia e la resistenza dei nostri pneumatici nell’affrontare le cinquanta tappe dell’itinerario – afferma Lucia Salmaso, Amministratore Delegato di BKT Europe –. Entrambi i modelli hanno sfruttato appieno le proprie doti misurandosi con la strada e con l’off-road, adattandosi perfettamente alle dure regole di questa avventura dando merito al valore del lavoro del nostro centro R&D, sempre impegnato nella ricerca di soluzioni innovative e rispondenti a qualsiasi contesto.” Questa eccezionale edizione di Xtractor rimarrà sicuramente nel cuore di molti poiché ha portato con sé anche un forte messaggio umanitario ben espresso nelle due tappe charity dove il team ha visitato Ephraim Mogale, la clinica per la salute materna e infantile gestita da AMREF, e la scuola superiore di Sedibeng West, in cui sempre AMREF ha ideato l’iniziativa Healthy Lifestyle Project, che mira a insegnare ai bambini i benefici dello sport. Segno tangibile di questa visita è la costruzione di un campo da calcio di 100m x 50m, in cui era presente all’inaugurazione anche il re del football freestyle Iya Traoré, lo special guest ufficiale dei principali eventi BKT nel mondo che presta la propria immagine per tutte le attività di marketing della multinazionale indiana. Non è mancata poi la distribuzione di 500 palloni da calcio gratuiti firmati dell’azienda.

“Permane l’interesse da parte nostra di supportare progetti che sappiano, non solo mettere in evidenza le peculiarità e necessità di un comparto, in questo caso quello agricolo, in uno specifico territorio – prosegue Lucia Salmaso – ma dove BKT possa portare, oltre alla propria testimonianza e competenza, gli aiuti alle popolazioni in difficoltà affinché possano migliorare le proprie condizioni di vita e di lavoro, in perfetta coerenza con i nostri valori d’impresa socialmente attiva.” Durante l’itinerario la carovana ha poi toccato anche i luoghi nei quali hanno sede alcuni dealer di Tubestone, il distributore sudafricano di BKT. Le opinioni raccolte sulle prestazioni degli pneumatici BKT lungo il percorso hanno confermato un grande interesse da parte degli agricoltori sudafricani, così come la loro piena soddisfazione in termini di qualità, performance e resistenza.

Il diario di bordo della spedizione sudafricana di Xtractor narra l’attraversamento della Route 62 e le distese senza fine dei vigneti della Winelands. Dalle montagne verdi alle antiche aziende vinicole e le pittoresche città coloniali, dalla savana al Greater Addo Elephant National Park, parco nazionale popolato dai Big 5 e le vaste zone desertiche del Karoo, arrivando fino alla scenografica Garden Route che abbraccia la costa oceanica. Sorprendente poi il Kalahari verdissimo e fiorito, splendido l’Escarpment, e indimenticabile il passaggio nelle regioni agricole tra KwaZulu-Natal e Mpumalang. “È stato un vero e proprio viaggio alla scoperta di una natura incontaminata, paesaggi magnifici e diversi tra loro, vissuto nel doveroso rispetto di una cultura e di un Paese dalle grandi tradizioni – conclude soddisfatta Lucia Salmaso, Amministratore Delegato di BKT Europe –. Degni di nota la visita a Nampo, la fiera di riferimento sudafricana per il settore agricolo che si tiene annualmente a Bothaville, e l’incontro con la grande comunità dei farmer, oltre ai momenti conviviali con i nostri clienti con cui abbiamo condiviso il loro approccio all’agricoltura, spunti utili e interessanti per il nostro ruolo e lavoro”.

L’avventura Xtractor è stata seguita da un vastissimo pubblico internazionale attraverso i social ufficiali BKT Facebook, Instagram, Twitter, YouTube e LinkedIn, che ogni settimana hanno ospitato commenti e news in tempo reale dei momenti più salienti e curiosi del percorso. Ricchezza di notizie anche dal mini sito Xtractor.bkt-tires.com, appositamente realizzato per valorizzare ogni singolo momento di questa entusiasmante iniziativa. Xtractor Around The World è un docu-reality naturalistico, ideato e diretto da Roberto Pinnelli e Luca Noris e prodotto da ID-ENTITY – tra i Gruppi leader in Europa nell’ideazione, produzione e gestione di contenuti e servizi di comunicazione digitale. Oltre a BKT, partner del progetto anche McCormick Tractors, Amref International e il nucleo dei Carabinieri del Comando Unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare, del Nucleo Radiomobile e del 1° Reggimento paracadutisti “Tuscania” che ha messo a disposizione i suoi driver più esperti alla guida dei trattori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here