Il nuovo standard per falciatrici combinate

La falciatrice combinata NOVACAT A10 di PÖTTINGER può essere impiegata in combinazione frontale/posteriore (telaio portante per la combinazione con una falciatrice frontale con una larghezza di lavoro di 3,0 risp. 3,5 m) ed è particolarmente flessibile: uno spostamento laterale di 400 mm per ciascuna parte garantisce una sovrapposizione ottimale, con conseguente qualità di sfalcio perfetta. Anche la notevole altezza di sollevamento a fine campo di fino a 55 cm contribuisce all’ottima qualità di lavoro. Inoltre il nuovo azionamento Y DRIVE ed il dispositivo idraulico di sicurezza contro gli urti NONSTOP LIFT da entrambe le parti sono unici nel loro genere. La falciatrice combinata è disponibile con dispositivo formaandana senza condizionatore, con condizionatore con rotore a denti ED e con condizionatore a rulli RCB. La compensazione idraulica è di serie per tutti i modelli. La falciatrice combinata NOVACAT A10 dispone di un robusto telaio portante con attacco al trattore di Cat. III o Cat. IV (con predisposizione Quick Hitch). In combinazione con una falciatrice frontale con una larghezza di lavoro di 3,0 m sono possibili larghezze di lavoro da 8,80 fino a 9,56 m. La distanza centrale tra le barre falcianti è di 1,8 – 2,6 m. In combinazione con una falciatrice frontale con una larghezza di lavoro di 3,5 m la larghezza di lavoro va da 9,26 fino a 10,02 m. La distanza centrale tra le barre falcianti è di 2,3 – 3,1 m.

Y DRIVE – Azionamento di nuova generazione

Il particolare azionamento Y DRIVE con scatola di moto ad ingranaggi cilindrici dispone di un azionamento dalla parte opposta. Ciò offre il grande vantaggio di poter impiegare alberi cardanici più lunghi con articolazione ridotta. Grazie al limitatore di coppia della scatola di moto ed alla trasmissione ottimale del regime dei giri si ottiene un azionamento senza gioco mediante alberi cardanici standard. Un giunto cardanico doppio nella parte interna del disco con tamburo esterno assicura un collegamento sicuro senza eccessiva tensione tra la scatola di moto angolare e la barra falciante. Risultato: una corsa regolare con potenza elevata, anche durante impieghi impegnativi ed in posizione di fine campo, con conseguente longevità nettamente più elevata.

NONSTOP LIFT – Nuovo dispositivo idraulico di sicurezza contro gli urti

NONSTOP LIFT è una tecnologia innovativa per proteggere in modo ottimale la barra falciante. Il dispositivo idraulico di sicurezza contro gli urti da entrambe le parti consente un’efficace deviazione della barra falciante in presenza di ostacoli. Una peculiarità: il supporto con giunto sferico è pretensionato idraulicamente mediante uno snodo triangolare. La forza di sgancio è visibile sul manometro e facilmente regolabile. Durante lo sgancio il supporto viene girato all‘indietro mediante uno snodo triangolare e sollevato anteriormente – un meccanismo di protezione “tridimensionale”. Così la barra falciante si libera più facilmente dell‘ostacolo e si evitano danni maggiori alla barra falciante a velocità elevate.

Pluriaffermata – barra falciante NOVACAT

Il cuore della falciatrice combinata è la pluriaffermata barra falciante NOVACAT con dispositivo di sostituzione rapida delle lamette di serie. Superficie conica appiattita dei dischi falcianti, area di controtaglio ottimizzata e abbondante sovrapposizione delle traiettorie delle lamette garantiscono un flusso perfetto del foraggio, qualità di taglio perfetta e trattamento delicato della cotica erbosa.

Compatta nel trasporto, ingombro ridotto per la rimessa

Per il trasporto su strada la falciatrice viene ribaltata idraulicamente e messa in sicurezza con un sistema stabile di bloccaggio per il trasporto. Con un’altezza di trasporto di 4,0 m, una larghezza di trasporto di 2,7 risp. 3,15 m ed una libertà dal suolo di almeno 28 cm, NOVACAT A10 è compatta nel trasporto. Poichè il telaio centrale è la parte più bassa durante il trasporto, non sussiste pericolo di danneggiamenti. Il sistema meccanico di bloccaggio per il trasporto è comandabile idraulicamente. Non è necessario tirare alcuna corda. Ciò garantisce massimo comfort. I piedini d’appoggio sono di serie – così è possibile il rimessaggio della falciatrice combinata NOVACAT A10 in posizione ribaltata, con un ingombro ridotto.

Semplice gestione della manutenzione mediante terminale di comando

La falciatrice combinata è dotata di serie del terminale di comando SELECT CONTROL (un distributore idraulico a doppio effetto necessario). Consente la preselezione delle barre falcianti, la regolazione della larghezza di lavoro, il comando del ribaltamento delle protezioni laterali, il sistema idraulico di bloccaggio per il trasporto su strada e la regolazione della compensazione mediante rubinetti di arresto. Su richiesta è disponibile il terminale di comando POWER CONTROL. Questo dispone di Load-Sensing, comando ISOBUS di tutte le funzioni, una gestione diretta mediante il terminale (p.es. della falciatrice frontale, della pressione di compensazione, ecc.), nonchè del comando della larghezza di lavoro mediante il segnale ISOBUS dell’angolo di sterzata del trattore. Entrambi i terminali di comando hanno un indicatore di manutenzione integrato. Sul terminale di comando viene visualizzato quale tipo di manutenzione bisogna effettuare sulla macchina, a seconda dei tempi d‘impiego dell‘albero cardanico di azionamento della falciatrice. Gli intervalli di ingrassaggio (punti di ingrassaggio, cilindri, alberi cardanici, …) sono di 50 ore, quelli per il cambio d’olio (scatola di moto e barra falciante) di 250 ore.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Agricoltura news © 2017 Tutti i diritti riservati

© 2017 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151