Per una maturazione ottimale

0
24

Conferenza_20140819_093254

Presso l’Istituto di Arboricultura di Sion in Svizzera, Martedi 19 Agosto,  si è svolta la presentazione con invito della stampa Svizzera e del presidente del Cantone della Vallée, del nuovo sistema in assoluta mondiale di selezione dei frutti in base al loro grado di maturazione. Il sistema ideato dal professor Costa dell’Università di Bologna con i suoi collaboratori, prevede la realizzazione di uno strumento manuale che, avvicinato al frutto per contatto non invasivo consente di misurarne il grado di maturazione (da non confondere con il grado brix).

La collaborazione fra Agrimat srl di Tortona e la Soc. Sinteleia ha permesso di trasformare il sistema di lettura statico in sistema dinamico, applicandolo ad una calibratrice ed aggiungendo il software di lettura dei frutti che vengono separati, oltre che per il diametro, anche per il grado di maturazione. L’Istituto di Arboricultura di Sion poi ha collaborato attivamente nell’effettuare tutte le prove necessarie ottenendo un risultato eccellente con una velocità di lavoro di 10 frutti al secondo. L’Istituto di Sion disponeva anche di altri strumenti di misurazione, è stato in grado di dimostrare che a differenza della classificazione per grado zuccherino brix, il sistema DA-METER permette di suddividere i frutti dai meno maturi ai più maturi con notevoli ed evidenti vantaggi per gli operatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here